Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Giady-MJ
Giady-MJ
Rock with you
Rock with you

Età : 23
Località : Chioggia (VE)
Data d'iscrizione : 13.04.12
Messaggi : 169
Punti : 3186

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da Giady-MJ il Lun 21 Mag - 14:42

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Le testate giornalistiche il giorno dopo la morte di Michael Jackson

"La maggior parte dei suoi fan in Cina, si rammarica che lui non si è mai esibito nel continente. Tuttavia, 22 anni fa, mise piede in terra cinese. Era affascinato dalle risaie, dai bufali d'acqua e dalle anatre nel laghetto...Jackson fece una foto di gruppo con i bambini nel Villaggio di Yongmo. Sul suo viso c'era un sorriso sincero e dolce, che lo rendeva simile al “re dei bambini”. Michael scrisse sotto la foto: "Quando ho visto i ragazzi cinesi, non ho potuto resistere".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Michael Jackson con la sua guida turistica in Cina, Liu Guangzhi, che attualmente risiede nel Maryland.

Alle 5:26 del mattino del 26 giugno Michael Jackson, il "Re del Pop" è scomparso all'età di 50 quando il suo cuore si fermò. I suoi fan cinesi provano un profondo rammarico che lui non riuscì mai a tenere un concerto in Cina. Tuttavia, ciò che pochi sanno è che la pop star visitò la città di Zhongshan 22 anni fa. Nel 1987, quando era in vacanza a Hong Kong, Jackson visitò Zhongshan come turista. Questa è stata l’unica visita che lui fatto nella Cina continentale durante la sua vita.

La sera del 27 giugno, con l'assistenza della “China International Travel Service Zhongshan [Zhongshan CITS], il nostro giornalista ha contattato Liu Guangzhi, che ora vive negli Stati Uniti. E’ un Zhongshanese e una volta ha lavorato per la “Zhongshan CITS”. Il 23 ottobre 1987, accompagnò Michael Jackson come guida turistica durante la sua visita di un giorno a Zhongshan.

La sua unica visita nella Cina continentale

“Venne a Zhongshan per vedere come era la Cina", dice Liu Guangzhi, che ora vive nello stato americano del Maryland. Avendo una buona padronanza della lingua inglese, in quel giorno nel mese di ottobre del 1987, a Liu gli era stato assegnato di ricevere un gruppo di turisti, tra i quali Michael Jackson. All’epoca, Liu aveva solo 23 anni.

Jackson indossava una camicia verde scuro, pantaloni neri e occhiali con una montatura nera. Appariva tranquillo e amichevole.

"Ho scoperto che avrei ricevuto Michael Jackson non prima di avere avuto l'elenco dei turisti".

L’eccitazione di Liu era ancora evidente mentre parlava degli avvenimenti di quel giorno di ventidue anni fa.

"Nella lista c’erano delle disposizioni per i veicoli e i ristoranti. Poi realizzai che stava arrivando una superstar!".

Tale elenco è ancora conservato in ottime condizioni. Il nome di Michael Jackson è in cima alla lista. Sotto la colonna "occupazione", si legge "Industria dell’intrattenimento".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Liu concorda sul fatto che, "La maggior parte dei suoi fan in Cina, si rammarica che lui non si è mai esibito nel continente. Tuttavia, 22 anni fa, mise piede in terra Cinese".

Visita al villaggio di Yongmo, città di Sanxiang

Era una giornata di sole e quella mattina, 12 turisti, tra cui Michael arrivarono all'ufficio doganale di Gongbei da Hong Kong. Liu li guidò al villaggio di Yongmo, nella città di Sanxiang, poi al villaggio di Cuiheng, nella città di Nanlang, in modo che apprezzassero il bellissimo paesaggio della città natale di un grande uomo il Dr. Sun Yat-sen, il padre della Cina moderna.

Nel 1987, anche se la Cina non era ancora molto aperta verso la musica pop straniera, un folto gruppo di giovani a Zhongshan conosceva Michael Jackson, grazie al suo CD più venduto “Thriller”.

"Era molto cordiale. In quel periodo, non era circondato da numerose guardie del corpo. Nel Villaggio di Yongmo, molti turisti stranieri e abitanti del villaggio lo riconobbero e gli chiesero fotografie e autografi".

Michael trascorse solo 40 minuti nel villaggio di Yongmo. Era ovviamente molto interessato al villaggio cinese, che non era stato modernizzato.

"Era affascinato dalle risaie, dai bufali d'acqua e dalle anatre nel laghetto. Lungo la strada c'erano villaggi e fattorie". Liu ha detto che la cordialità e l'ospitalità degli abitanti del villaggio, così come il loro semplice stile di vita, attrassero profondamente Jackson.

"Camminava lungo la strada "bluestone" del villaggio Yongmo, guardando con grande interesse un bambino in fasce. Disse anche 'Ciao' ai bambini e scattò delle fotografie con una anziana donna di fronte a casa sua. Lui e i suoi accompagnatori fecero un sacco di foto e di video del paese".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Jackson fece una foto di gruppo con i bambini del villaggio Yongmo, che appare nella sua autobiografia. Nella foto che Liu ha inviato al nostro cronista, il giovane "re del pop" era circondato da numerosi bei bambini. Sul suo viso c'è un sorriso sincero e dolce, che lo fa sembrare come il "Re dei bambini". Michael scrisse i suoi sentimenti sotto la foto: "Quando ho visto i ragazzi cinesi, non ho potuto resistere".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Michael Jackson posa con alcuni bambini locali durante la visita nella città di Zhongshan nella provincia di Guangdong, città natale del rispettato padre della Cina moderna, il Dr. Sun Yat-sen.

Visita al museo del Dott. Sun Yat-sen

"Ammirava il Dr. Sun Yat-sen ed era interessato alla sua tunica cinese".

Hanno pranzato al "Zhongshan Hot Spring Resort". Un numeroso gruppo di americani lo vide e lo riconobbe. Così, emozionati, scattarono delle foto con lui.

"Michael Jackson era vegetariano, in quel periodo, quindi abbiamo preparato cibo vegetariano per lui. Oltre a questo, sembrava che non fosse molto esigente in fatto di cibo".

Dopo pranzo, sono andati al Villaggio di Cuiheng, nella città di Nanlang. Hanno visitato il Museo del Dr. Sun Yat-sen e la Scuola Media "Zhongshan Memorial".

"Come attrazione principale a Zhongshan, il Museo del Dr. Sun Yat-sen e le case del villaggio di Cuiheng erano luoghi "da vedere" per molti stranieri" ha detto Liu.

Prima di arrivare in Cina, Jackson non conosceva il Dr. Sun Yat-sen. Ascoltò l'introduzione di Liu e gradualmente arrivò a capire la strada rivoluzionaria del Sole.

"Nel Museo del Dr. Sun Yat-sen, ha mostrato grande interesse per l'architettura tipica cinese. Mi ha chiesto di raccontargli storie sul Dr. Sun Yat-sen. Sembrava ammirarlo molto".

La fotografia del Dr. Sun Yat-sen che indossa una tunica cinese attirò l'attenzione di Michael. Si informò sull'origine e sul design della tunica cinese.

"Disse che aveva fatto fare su misura una tunica cinese a Hong Kong e che la riportava negli Stati Uniti".

La visita di sette ore terminò presto. Prima di andarsene, Jackson disse a Liu Guangzhi che "lo scenario di Zhongshan è simile alla Svizzera. Tutto è verde."

"Ci ha lasciato buoni ricordi. Era molto discreto ma anche molto cordiale, salutava i bambini e scattava foto con loro. Il suo soggiorno è stato così breve che non abbiamo avuto la possibilità di discutere di temi specifici in ogni dettaglio".

Liu prova rammarico per questo. Ma è stato commosso dalla premura di Michael.

"Quando ritornò a Hong Kong, chiese al suo agente di inviarmi la foto di gruppo che lui autografò".

Insieme alla foto di Liu, inviò anche le foto dei bambini e dell’anziana donna del Villaggio di Yongmo. A Liu ha mandato le foto del villaggio. Ancora oggi, molte di queste foto sono rimaste nelle case degli abitanti del villaggio.

"Per noi è stato un ricordo meraviglioso. E Michael l'aveva tenuto per noi".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Nel 1990, Liu Guangzhi fece domanda per studiare in America. Ha portato questi ricordi con sè negli Stati Uniti, compreso l'elenco dei turisti e le foto scattate allora. Ora Liu li considera come alcune delle sue cose più preziose.

"Anche se se n'è andato, penso sempre a lui quando guardo quelle foto. E' una superstar straordinaria e rimarrà nelle nostre menti".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

- Traduzione a cura di Niki64.mjj per MJFanSquare.
In caso di diffusione della traduzione si prega di riportare la fonte, grazie





_________________
Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale 15476342723016728959312

"Io cercherò la mia stella finché non la troverò. Si nasconde nel cassetto dell'innocenza, avvolta in una sciarpa di meraviglia. Mi servirà una mappa che mi dirà quale sarà il suo posto, e occuperà poco spazio. Ma siamo quasi cinque miliardi, e il cielo è di tutti. Cerca la tua stella e lasciala su nel cielo. Ce l'hai ancora, vero?" ♥️

-I searched for my star-

(Dancing the dream)
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da mija.jami il Lun 21 Mag - 21:35

Wow!!! Che bello.
Dolcissimo Michael. Mi sorprendi sempre più.
Grazie Giada,bel lavoro.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da mija.jami il Dom 10 Giu - 13:36

Ragazze,ma questo topic nessuno l'ha visto???
Eppure è così interessante.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
Monnie
Monnie
Billie Jean
Billie Jean

Età : 107
Località : Nel cuore di qualcuno..Spero.
Data d'iscrizione : 22.03.12
Messaggi : 442
Punti : 3459

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da Monnie il Dom 10 Giu - 14:04

Che bello!!
Molto interessante!** Grazie Giada!:DD


_________________
Peace
Love
Hope.



Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale 307nrea
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5448

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da ale.mj il Lun 11 Giu - 8:57

Bellissimo, Giada,interessante. Lui è sempre così dolce...
Giady-MJ
Giady-MJ
Rock with you
Rock with you

Età : 23
Località : Chioggia (VE)
Data d'iscrizione : 13.04.12
Messaggi : 169
Punti : 3186

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da Giady-MJ il Lun 11 Giu - 23:14

Ma prego ragazze Smile


_________________
Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale 15476342723016728959312

"Io cercherò la mia stella finché non la troverò. Si nasconde nel cassetto dell'innocenza, avvolta in una sciarpa di meraviglia. Mi servirà una mappa che mi dirà quale sarà il suo posto, e occuperà poco spazio. Ma siamo quasi cinque miliardi, e il cielo è di tutti. Cerca la tua stella e lasciala su nel cielo. Ce l'hai ancora, vero?" ♥️

-I searched for my star-

(Dancing the dream)

Contenuto sponsorizzato

Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale Empty Re: Quando Michael Jackson visitò la Cina continentale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer 3 Giu - 20:02