Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni.... Empty La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

Messaggio Da mija.jami il Mer 30 Mag - 21:18

“ È difficile credere che Michael Jackson non ci sia più.
Ricordo la prima volta che l’ho incontrato a cena a casa di Al Malnik. Al e la sua famiglia avevano invitato me, mio marito JR e mi figlia Ambra per un incontro intimo con Michael e i suoi tre bellissimi bambini, Prince Michael, Paris e Blanket. Mentre ripenso a quella sera, il ricordo di quanto amava i suoi figli mi ritorna impetuoso. Era un papà orgoglioso, con un sorriso da un orecchio all’altro mentre guardava i suoi figli fare una piccola scenetta per noi, “ Le tre scimmiette sedute sul letto”. Quella sera ha riso e sorriso così tanto. Era davvero orgoglioso dei suoi figli e sapeva come dimostrarglielo.
Durante la cena abbiamo parlato della sua mancanza di autentiche esperienze infantili e di come sua sorella Janet era sempre stata così sorprendentemente sensibile con lui. Mentre parlava, lo faceva con il cuore in mano e abbiamo potuto sentire davvero un po’ del dolore che aveva dovuto sperimentare nella sua breve vita. Credo davvero che il bambino dentro di lui chiedeva soltanto di essere liberato. L’ho visto giocare a nascondino e andare a cercare mia figlia Ambra e gli altri bambini e sono rimasta colpita da come rideva e da come si godeva il divertimento. Ascoltare Michael parlare era incredibile quasi come sentirlo cantare perché parlava con un tale amore per i suoi figli, per la sua famiglia e per i suoi fans.
Era gentile, dolce, e eccezionale in ogni modo. Quella sera, ha condiviso con noi i suoi racconti come se ci conoscessimo da sempre.
La serata diventò del tutto comica quando Michael si complimentò con me per i pantaloni che indossavo perché gli ricordavano quelli che lui aveva indossato nel video “Bad”. Gli piacquero così tanto che ad un certo punto mi chiese se poteva provarli! Io ero un po’ imbarazzata e senza parole, ma la mia famiglia e quella di Malnik mi convinsero dicendo: “"Oh, andiamo ... lascia che li provi”. Accettai. Gli dissi che poteva provarli in bagno. Nel frattempo lui mi diede da indossare i suoi pantaloni. Dopo 10 minuti sapevo che ero nei guai. Sentii bussare alla porta e lui: “ Loren, io amo questi pantaloni! Per favore, per favore, ti prego fammeli tenere. Io ti darò i miei pantaloni da indossare a casa! "Bene, cosa dovevo dire? Era, naturalmente il leggendario Michael Jackson e lui semplicemente, aveva rubato il mio cuore. Tutti nella casa lo guardavano con meraviglia mentre indossava i miei pantaloni ed io feci una piccola sfilata di moda mentre indossavo i suoi. Abbiamo riso tutti e la bella serata è andata avanti.
Ho avuto l'opportunità di vederlo molte altre volte in seguito e abbiamo sempre riso tanto ricordando quello che avevamo fatto la prima sera che ci eravamo incontrati. Era sempre così amabile e così meraviglioso. Si interessava delle persone e aveva a cuore il mondo, sono sicura che non ci sarà mai un altro Michael Jackson. Ha cambiato la musica, rompendo ogni barriera e dimostrando che avrebbe potuto realizzare tutto quello che partoriva la sua mente. Ha aperto la strada a tanti altri artisti e intrattenitori e ci ha dato la convinzione che se le persone si amavano e si prendono cura gli uni degli altri si può veramente "Heal the World." Mi chiedo se la parte del mondo che lo ha tradito, ha dimenticato le parole che ha cantato per noi con tanto amore in una canzone che ha toccato i nostri cuori.
Ha reso il mondo un posto migliore per tutti noi. Michael ha aperto il suo cuore a tutti noi attraverso la sua vita e la sua musica e grazie a lui non saremo mai più gli stessi”.
LOREN RIDINGER

Fonte:http://www.hauteliving.com/2009/07/the-passing-of-pop%E2%80%99s-greatest-icon/
Traduzione: Emanuela Arezzi


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5448

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni.... Empty Re: La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

Messaggio Da ale.mj il Mer 30 Mag - 21:30

Me lo sono immaginato...

Mi chiedo se la parte del mondo che lo ha tradito, ha dimenticato le parole che ha cantato per noi con tanto amore in una canzone che ha toccato i nostri cuori.

Me lo sono sempre chiesta anche io...
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni.... Empty Re: La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

Messaggio Da mija.jami il Mer 30 Mag - 21:38

Si interessava delle persone e aveva a cuore il mondo, sono sicura che non ci sarà mai un altro Michael Jackson. Ha cambiato la musica, rompendo ogni barriera e dimostrando che avrebbe potuto realizzare tutto quello che partoriva la sua mente. Ha aperto la strada a tanti altri artisti e intrattenitori e ci ha dato la convinzione che se le persone si amano e si prendono cura gli uni degli altri si può veramente "Heal the World."

Come si può non essere d'accordo con queste parole???


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5448

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni.... Empty Re: La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

Messaggio Da ale.mj il Gio 31 Mag - 11:40

Non si può! Ci si ritrova per forza!

Contenuto sponsorizzato

La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni.... Empty Re: La strana storia di Loren,Michael e un paio di pantaloni....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer 3 Giu - 19:15