Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

');}

Il testamento di Michael Jackson? Inattaccabile

mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

Il testamento di Michael Jackson? Inattaccabile Empty Il testamento di Michael Jackson? Inattaccabile

Messaggio Da mija.jami il Mer 29 Ago - 23:23

In un'inchiesta della rivista Forbes la verità sulle ultime volontà della popstar: quattro documenti diversi, mai calcolati i fratelli

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

In una mossa che ci aspettiamo sarà contestata a brevissimo dai fratelli di Michael Jackson, l'autorevole rivista Forbes ha affrontato un argomento che così su due piedi sembra lontanissimo dai problemi finanziari di solito trattati dalla testata, visto che in un'inchiesta appena pubblicata si affronta il nodo... dell'eredità di Michael Jackson. Nell'articolo, dall'illuminante titolo "La verità scandalosamente noiosa sul lascito di Michael Jackson", si smonta praticamente tutto l'impianto dell'azione legale che i fratelli di Jacko hanno costruito contro i due esecutori legali delle ultime volontà del cantante, John Branca e John McClain.

Rebbie, Tito, Jermaine, Randy e Janet continuano a sostenere che le ultime volontà del celebre fratello siano state falsificate, visto che gli unici parenti a essere nominati sono i tre figli di Michael e la madre Katherine, e usano come prova della loro accusa il fatto che Michael si trovasse a New York il giorno della firma del testamento.

Forbes ha sentito come esperto Andrew Katzenstein, esperto di successioni ereditarie e professore all'Università della Southern California, il quale spiega che è possibile che, molto banalmente, la data del testamento sia stata indicata in maniera sbagliata: "Se si sbaglia a scrivere data su un documento, è importante ai fini legali? No, perché non è un requisito richiesto". Ma questo è davvero un dettaglio, perché Katzenstein indica cosa succede nel caso un testamento venga ritenuto non valido da un giudice: si risale a quello precedente, che automaticamente viene utilizzato come corretto (perché non è matematicamente possibile, se si ascoltano i fratelli Jackson, che ne sia stato "falsificato" più di uno).

La sorpresa è che [b][/color]Forbes è proprio risalito ai tre vecchi testamenti di Michael Jackson, tutti "aggiornati" dopo la nascita dei tre figli, e in nessuno la popstar ha mai lasciato nulla ai suoi fratelli.[color=yellow] Sempre e solo ai figli e alla madre. E anche in questi precedenti documenti il curatore è sempre stato indicato come John Branca, proprio colui che Jermaine, Janet & Co. sostengono Michael disprezzasse. Perché circondarsi di una persona che non si rispetta e della quale non ci si fida per così tanti anni (il primo testo risale addirittura al 1995) e soprattutto per una questione così cruciale, visti i guadagni di Jackson? Non ha senso!

E così Katzenstein, e con lui la rivista, prevede sarà molto improbabile che un giudice dia ragione alla famiglia del cantante: l'unica possibilità, spiega l'esperto, è che appaiano dal nulla delle disposizioni successive a quelle contestate. Ma dalla morte del moonwalker sono passati tre anni, ed è altrettanto improbabile che nessuno si sia mai fatto avanti finora, soprattutto quando si ha per le mani un autentico tesoro...

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

Il testamento di Michael Jackson? Inattaccabile Empty Re: Il testamento di Michael Jackson? Inattaccabile

Messaggio Da mija.jami il Gio 30 Ago - 12:25

AGGIORNAMENTO



La verità Scandalosamente noiosa a proposito del testamento di Michael Jackson


Questo è l'articolo apparso sulla rivista Forbes il 17 agosto scorso di cui parla l'articolo postato prima.
Spoiler:
sperando che non sia anche questo ennesima fonte di "ispirazione" come lo è stato l'articolo principale e come lo sono tutte le nostre notizie e discussioni negli ultimi mesi. E poi saremmo noi quelle che copiano... Il bue che dice cornuto all'asino ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Più di tre anni dopo la sua prematura scomparsa, Michael Jackson continua a fare notizia, più di recente a causa di una controversia di questa estate sul suo testamento. Alcuni dei suoi fratelli hanno etichettato il documento "falso" e "fraudolento",i rappresentanti dell' Estate si sono contrapposti dicendo: "Siamo rattristati che le accuse false e diffamatorie sulle teorie stantie di cospirazione girano su Internet da alcuni membri della famiglia di Michael che ha scelto di lasciare fuori del suo testamento. "

Purtroppo, la verità scandalosa sul testamento di Michael Jackson è che non c'è davvero molto di uno scandalo, da un punto di vista giuridico. La scorsa settimana FORBES ha ottenuto una copia delle ultime volontà dalla Los Angeles Superior Court e visualizzato separatamente tre versioni precedenti del testamento, che sono tutti molto coerenti e servono a confermare la realtà che mi annoia: il testamento non è in alcun reale pericolo di essere rovesciato, e anche se lo fosse, sarebbe sostituito da una versione praticamente identica precedente.

"Se un testamento risulta essere invalido ... quelli precedenti avranno vigore a tutti gli effetti", conferma Andrea Katzenstein, partner presso la società Proskauer legge, che insegna la Tenuta e imposte classe regalo presso la University of Southern California .

I piani post mortem di Michael Jackson non sono cambiati molto nel corso degli anni. Il suo primo testamento è del 1995 e nominò John Branca , Bert Mitchell e Marshall Gelfand come co-esecutori.
Come tutte le versioni successive del testamento, specifica che il patrimonio del re del Pop sarà collocato in un'entità conosciuta come la "Family Trust di Michael Jackson",che prevede la seguente distribuzione: 20% in beneficenza, e il resto diviso tra una rendita a vita per la madre di Michael , Katherine Jackson , e una rendita per qualsiasi bambino Michael potrebbe avere. Alla morte di Katherine, eventuali fondi rimanenti torneranno ad essere deii bambini.

Il secondo testamento, del 10 dicembre 1997, comprende ancora i nomi di Branca e Mitchell come co-esecutori del patrimonio di Michael Jackson, ma sostituisce Marshall Gelfand con il banchiere Jane Heller. La distribuzione sotto il trust rimane la stessa. Michael primo figlio, Prince Michael Joseph Jackson, Jr., nato nel febbraio-è citato per nome, ma la volontà precisa ancora che la metà di ciò che resta dopo la distribuzione a enti di beneficenza e a Katherine Jackson deve essere diviso tra tutti i bambini che potrebbero avere.

Il terzo, siglato nel marzo 2002, dopo la nascita di Michael del secondo e del terzo figlio -Paris Michael Katherine Jackson e Prince Michael Joseph Jackson, II (meglio conosciuto con il suo soprannome Blanket), identifica solo i primi due figli per nome, ma indica ancora che la fiducia è nell'interesse di tutti i suoi figli in modo uniforme. Forse, giusto per essere sicuri, una volontà quarta che nomina tutti e tre i figli è stata depositata nel luglio successivo


I fratelli di Jackson hanno detto che il cantante era a New York il 7 luglio, giorno in cui è stato firmato il quarto testamento a Los Angeles. Altri hanno confermato che il Re del Pop era nella Grande Mela quel giorno. Ma sotto legge della California, questo non è qualcosa che renderebbe il testamento non valido, perchè è possibile che il documento è stato semplicemente postdatato.

"Importa se accidentalmente sj scrive la data sbagliata su un documento? No, "dice Katzenstein. "Non vi è alcun obbligo di datazione."
Il testamento è stato ammesso alla successione nel 2009, e Katzenstein fa notare che la sezione Codice Probate California 8270 [b]prevede un periodo di 120 giorni per il deposito di un ricorso presso il giudice per revocare la successione del testamento. Tale periodo è da tempo superato.

Testimoni del testamento hanno confermato la validità del documento, attraverso l' avvocato Paul Gordon Hoffman, gli individui sono stati contattati nei giorni successivi alla morte di Michael Jackson, e nessuno ha indicato che le loro firme erano false.

Anche se il più recente testamento fosse in qualche modo rovesciato, il risultato sarebbe lo stesso: John Branca, che si chiama come un esecutore di tutti e quattro, sarebbe ancora uno degli esecutori, il 20% di tutti i proventi della proprietà sarebbe andato in beneficenza, con la scissione del resto in un trust per Katherine Jackson e uno per i bambini di Michael.
Se tutti e quattro i testamenti fossero stati invalidati, i bambini avrebbero ereditato l'intero patrimonio ai 18 anni, con Katherine Jackson e gli enti di beneficenza lasciati fuori.

In teoria, un testamento più recente potrebbe sostituire il testamento attuale,se scoperto, ma sembra altamente improbabile che qualcuno avrebbe aspettato così tanto tempo per farsi avanti.


Zack O'Malley Greenburg
Forbes Personale

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

TRADUZIONE: mija.jami per forever michael

se vi "ispirate", mettete la fonte della vostra "ispirazione". GRAZIE!


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....

    La data/ora di oggi è Gio 28 Mag - 5:34