Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

I capricci delle star

mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

I capricci delle star Empty I capricci delle star

Messaggio Da mija.jami il Lun 19 Nov - 22:34

I capricci delle star: da Rihanna a Madonna, le spese più folli di sempre
Ma anche Michael Jackson, Lady Gaga, U2, Kylie Minogue

Quando le star assecondano i propri capricci, la spesa equivale a una cifra con molti zeri. Rihanna lo ha imparato sulla propria pelle, perché, a suon di ritardi e feste post concerto, sta trasformando il suo RIHANNA's 777 tour in uno dei più costosi della storia. La reginetta del pop non è da sola nel campionario delle star “dalle mani bucate”: basti pensare alla famosa multa di Justin Timberlake e Janet Jackson, ai costi esorbitanti dei concerti di Kylie Minogue e U2, o ai costumi di Lady Gaga e Madonna, fino alle follie di Michael Jackson.
Il costo complessivo delle multe accumulate da Rihanna, dicevamo, ammonta a 200mila sterline, cifra dettata soprattutto dalle partenze in ritardo cronico dei suoi aerei. Secondo il Sun, una fonte vicino alla cantante ha dichiarato: “La sua è una reazione al fatto che ogni secondo del suo tempo è organizzato dai suoi manager, ma a lei piace avere il controllo”, che suona mo di giustificazione. Sarà, ma intanto questi dispetti si addebitano a dismisura sulle casse della popstar. Il Rihanna's 777 tour tocca sette città in sette giorni, quindi i tempi di spostamento devono essere calcolati al minuto; ogni variazione sulla tabella di marcia comporta un ritardo al concerto. Fino a questo momento, infatti, Rihanna si è presentata un'ora dopo a ogni serata, fino a un ritardo di due ore e mezzo nella data di Stoccolma, che le sono valse una standing ovation di fischi.
Di multe da pagare ne sanno qualcosa anche Justin Timberlake e Janet Jackson, che dal 2004 hanno in sospeso un'ammenda pari a 500mila dollari. L'episodio che ha dato il via a questa disavventura è stato il gesto maldestro di Justin durante un duetto con la sorellina di Michael al Superbowl: lui le strappa il corpetto – inavvertitamente, parrebbe - e lei resta con un seno scoperto. Risultato: 90 milioni di telespettatori assistono alla scena e la FCC (Federal Comunications Commission) non ci pensa due volte a chiedere alla CBS un risarcimento con i fiocchi.
C'è poi chi i soldi li investe per fare della propria tournée un evento senza precedenti. Per il suo Aphrodite Tour del 2011 Kylie Minogue ha speso qualcosa come 25 milioni di dollari solo per le scenografie: un tributo al mondo greco e alla mitologia è il tema della serie di concerti che hanno portato la cantante in giro per il mondo su un palco formato da un milione di parti mobili, sette ascensori, seicento sorgenti luce ed uno speciale Fly System, che le ha permesso di volare sul pubblico. Si aggiungano poi giochi d'acqua, cascate e fontane per un risultato secondo solo al 360° Tour degli U2, che si sono serviti di maxischermi e di una crew di 130 tecnici – solo per citare qualche cifra – per un totale di costi di produzione attorno ai 750mila dollari al giorno, esclusa la costruzione del palco.
Nella lista delle star più spendaccione non potevano mancare le due regine del pop Madonna e Lady Gaga. Per la prima si tratta di cura del corpo, prima ancora che di gioielli e profumi: nel 2010 il Daily Mirror aveva fatto i conti in tasca alla diva scoprendo che spende ogni anno 676mila euro tra creme e lozioni per mantenere il suo corpo senza età.
Miss Germanotta, come è facile aspettarsi, non bada a spese per quanto riguarda vestiti e travestimenti di scena. Nessuna sorpresa quindi nello scoprire che durante il Monster Ball Tour 2009/2010 Lady Gaga ha messo a bilancio circa 3 milioni di euro solo per il look e ha anche ammesso di essere andata in bancarotta.

Dulcis in fundo, sono milioni i dollari sborsati da Michael Jackson per appagare il suo eclettismo. Il video Scream, girato insieme alla sorella Janet, detiene l'onore di essere la clip musicale più costosa mai realizzata 11 milioni di dollari, tenendo conto dell'inflazione. Niente di inimmaginabile, d'altra parte, tenendo conto che Jacko vestiva nelle sue esibizioni un guanto bianco ricoperto di Swarovski, venduto all'asta nel 2011 per la modica cifra di 350mila dollari.

Fonte: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4966

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da MaryLoveMj il Mar 20 Nov - 21:42

Sono solo bravi a parlare delle somme che ha speso,perché non parlano dei milioni e milioni che ha dato in beneficenza? E perché non parlano del fatto che nella SUA casa,Neverland,c'erano un sacco di attrazioni ed era tutto gratis? Ah certo questo non interessa a nessuno.
avatar
Berry70
Rock with you
Rock with you

Data d'iscrizione : 08.10.12
Messaggi : 10
Punti : 2801

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da Berry70 il Mer 21 Nov - 8:20

Beh,però è vero che Michael era capace di spendere, da solo e per cose non necessarie, in un pomeriggio quello che uno di noi spenderebbe in una vita portando avanti una famiglia. Se non anche di più.
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5442

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da ale.mj il Mer 21 Nov - 20:30

Beh, io penso che a quei livelli non ci si renda conto di quanto si spende rispetto a uno di noi, ormai credo venga abbastanza automatico. Insomma, puoi e lo fai. Se mi posso permettere, con tutto il mio amore e rispetto verso Michael, (non contando la beneficenza) lui non si è mai negato nulla. Oppure sono io poco informata. Certo, spesso ha poi condiviso ciò che aveva ma... Alla fine, sul serio, si è mai negato qualcosa?
Correggetemi se sbaglio.
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4966

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da MaryLoveMj il Mer 21 Nov - 22:09

Si è vero lui non si è fatto mai mancare nulla,d'altronde se lo poteva permettere no?! Però loro qui parlano del guanto che era tempestato di diamanti non mettendo in conto che quelli erano vestiti di scena,certo se poi noi vogliamo parlare di cosa comprava per se stesso è un altro discorso ma qui si parla di vestiti di scena,che servono per il suo mestiere e non per soddisfare un capriccio.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da mija.jami il Mer 21 Nov - 22:35

No,non sono d'accordo. Vestito di scena può essere anche un guanto con semplici paillettes.... Io adoro Michael,è la mia vita,ma questo non significa girare con le fette di prosciutto sugli occhi e dargli sempre ragione o prendere per oro colato tutto quello che diceva o faceva.
Michael era un essere umano come noi e,in quanto tale,aveva,ringraziando Dio,anche lui i suoi difetti. E il suo comprare cose anche inutili che poi finivano in qualche angolo della casa a prendere polvere o dimenticate in qualche magazzino è sicuramente uno dei suoi difetti.
E' vero che l'articolo parla delle spese per gli abiti di scena e altro riguardante il lavoro,ma la discussione si è allargata (e io sono contenta di questo) grazie anche al tuo primo messaggio nel quale,in qualche modo, difendevi Michael


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4966

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da MaryLoveMj il Gio 22 Nov - 21:10

Come sempre io dico quello che penso,e il mio primo commento era appunto un mio pensiero,però nel secondo commento ho sottolineato il fatto che è vero che non si faceva mancare nulla,ed è vero che io troppe volte ho i prosciutti sugli occhi questo perché ne sono profondamente innamorata e non scherzo,quindi avvolte se sto troppo sulle sue difensive è appunto per questo motivo,lo so che sbaglio ma non ci posso fare nulla.Quello che volevo far capire nel primo commento è che i giornali parlano sempre del suo lato spendaccione ma facciamoci tutti un pò un esame di coscienza,chi è che non comprerebbe come lui se avrebbe guadagnato quanto ha guadagnato lui? Io per prima se sarei ricca comincerei a spendere e magari comprerei anche cose inutili,ma quando si è ricchi è così,però io mi sono stufata di leggere sui giornali che era uno spendaccione e bla bla perché sembra che lo vogliono fare apparire come un'egoista e che non impiegava i suoi soldi in modo migliore,e lui ha impiegato i suoi soldi in qualcosa di benefico e sarebbe anche l'ora che i giornali parlassero anche un pò di questo e che non lo facessero più apparire come una persona negativa,non ti pare?! Poi lo so che era un normale essere umano,lo so che le debolezze che posso avere io o tu le aveva anche lui,ci mancherebbe.

Contenuto sponsorizzato

I capricci delle star Empty Re: I capricci delle star

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio 28 Mag - 4:57