Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

M: la biografia delle polemiche

mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

M: la biografia delle polemiche Empty M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da mija.jami il Mer 23 Gen - 23:54

Un gruppo di fanatici ammiratori del mitico Jacko attacca sui social network ‘M’, il libro di Randall Sullivan. Ma anche parlare male è pubblicità

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La recentissima biografia di Michael Jackson "M – vita, morte, segreti e leggenda del Re del Pop" edita da Piemme e firmata dal giornalista Randall Sullivan, pare aver scatenato le ire dei fan irriducibili.
Un gruppo particolarmente più intransigente, riuniti sotto il nome di "Michael Jackson’s Rapid Response Team to Media Attacks”, sembra impegnato in una sorta di crociata per smontare il libro di Sullivan, muovendosi sia su Facebook e Twitter. Secondo il Telegraph , accusano il collaboratore di Rolling Stone ed Esquire di aver pubblicato un ammasso di bugie, approfittando senza rispetto del grande nome di Michael.
Non solo: si starebbero prendendo anche il merito del fatto che Untouchable (questo il titolo inglese) abbia subito un arresto nelle vendite, proprio grazie alla loro battaglia. Ma, sempre secondo il Telegraph, tutto questo è molto più probabilmente dato dalle recensioni provenienti da critici professionisti. Come per esempio quella di Michiko Kakutani del New York Times, che descrive il libro come “triste, gonfio, superfluo”, senza peraltro avere la nomea di fan accanita.
È probabile quindi che Randall Sullivan non sia poi così preoccupato per gli attacchi provenienti da questi inflessibili ammiratori. In fondo, citando Oscar Wilde, “bene o male, purché se ne parli”.

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
avatar
demon88
Rock with you
Rock with you

Data d'iscrizione : 18.01.13
Messaggi : 18
Punti : 2737

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da demon88 il Gio 24 Gen - 8:25

Io non difendo nè il libro nè l'autore,anche perchè non l'ho comprato e quindi non potrei giudicarlo. Sono però d'accordo con l'autore dell'articolo quando dice che anche tutto questo parlare in negativo del libro alla fine è pubblicità. E se le vendite del libro hanno subito uno stop non è certo opera di questo gruppo di fan.
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4972

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da MaryLoveMj il Gio 24 Gen - 22:19

Io ho letto solo un piccolo estratto di questo libro e mi è bastato così poco per capire che dobbiamo spendere i nostri soldi per una causa migliore piuttosto che comprare immondizia simile.Questo libro era un'altra denigrazione per Michael,c'era scritto che odiava suo padre e per questo aveva cercato di modificare i suoi lineamenti e bla bla bla,poi bene o male basta che se ne parli un corno,adesso che non c'è più mi sembra lecito che se ne parli bene,per tutta la sua vita Michael ha ricevuto insulti e umiliazioni,sarebbe ora di smetterla e di rispettare lui e la sua memoria.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da mija.jami il Gio 24 Gen - 23:24

Concordo con demon. (A proposito,demon presentati nella sezione benvenuti così avremo modo di conoscerti)

Maria,la frase “bene o male, purché se ne parli” era riferita al libro e intendeva dire che tutto questo parlare di questo libro alla fine è sempre pubblicità per lo stesso,non era riferita a Michael.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4972

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da MaryLoveMj il Ven 25 Gen - 21:54

Ah sorry Embarassed mi sembrava che era riferita a Michael,ho capito male mi scuso Laughing
simonemj
simonemj
Billie Jean
Billie Jean

Data d'iscrizione : 20.09.12
Messaggi : 251
Punti : 3179

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da simonemj il Mer 30 Gen - 7:47

Sinceramente,a volte certe azioni di protesta intraprese da alcuni gruppi su facebook mi sembrano delle grossissime esagerazioni (a voler dir poco e non voler essere volgare). Alla fine finiscono solo per far classificare i fans come dei fanatici e rischiano di contribuire anche a dare un'immagine distorta e negativa di Michael. Nel senso: lui era strano e i suoi fans sono strani come lui. Penso che invece di fare tante chiacchiere a vuoto,l'importante sia continuare a divulgare in modo pacato le tante verità ancora nascoste su Michael. Questo dovrebbe essere il nostro compito di ammiratori: far conoscere il vero Michael. Non fare "crociate" a destra e a manca,inimicandosi tutti (come successe qualche mese fa con Gabriele Cirilli e Carlo Conti).
Riguardo al libro,anche io credo che non hanno fatto altro che contribuire a pubblicizzarlo.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8426

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da mija.jami il Gio 31 Gen - 8:00

quoto quoto quoto quoto quoto Hai ragione Simone.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....

Contenuto sponsorizzato

M: la biografia delle polemiche Empty Re: M: la biografia delle polemiche

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer 3 Giu - 18:26