Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da mija.jami il Ven 1 Feb - 9:02

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Mercoledì 30 gennaio Joe Jackson è stato ospite al Piers Morgan Tonight e ha parlato a tutto campo del rapporto con i figli, e con Michael in particolare,degli ultimi giorni di Michael e della sua morte.

Non si pente di essere stato duro con tutti i suoi figli nonostante sia stato accusato di essere un padre violento. A parlare così è Joe Jackson, il padre del defunto re del pop Michael.
Durante un’intervista andata in onda all'interno del popolare show "Piers Morgan Tonight", il patriarca della famiglia ha parlato del suo rapporto con il figlio e in generale con i nove figli.
Jackson padre, durante la chiacchierata, ha confidato: " Non mi pento e sono grato a me stesso di essere stato duro con i miei ragazzi. Sono amati in tutto il mondo e hanno sempre trattato bene tutte le persone che hanno incontrato nella loro vita." A proposito del figlio più famoso e amato a livello internazionale, ha dichiarato: “Michael è stato un bravo ragazzo. E’ cresciuto nel rispetto delle persone anziane”.

Durante lo show, Joe Jackson si è poi soffermato sulla morte del performer di brani come Thriller, We are the world e Black or White, ammettendo di aver ricevuto la notizia da un fan: “Ero a Las Vegas. Ho ricevuto una chiamata da……un fan. Mi ricordo ancora quella voce che mi dice di vedere un’ambulanza e i vigili del fuoco di fronte a casa di Michael".

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Joe Jackson sugli ultimi giorni del figlio Michael: "Lo hanno trattato come Howard Hughes ... la famiglia non poteva arrivare a lui"

"Ho ricevuto una telefonata da un fan. E lui disse: 'Signor Jackson,uhm, qualcosa non va.Vedo un'ambulanza lì fuori casa di Michael. E i vigili del fuoco stanno seguendo l'ambulanza. Qualcosa non va.' ",
ha spiegato Jackson.

"La parte più triste di tutta la faccenda è che Michael ha cercato di raggiungere me. Disse 'Chiamate mio padre.'Questo è stato [giorni]prima della sua morte, "Avrebbe saputo come farmi uscire da questo. "

Più di tre anni e mezzo anni dalla morte del 13 volte vincitore del Grammy Award, il padre ha descritto le circostanze dell'ultima parte della sua vita:

"Lo hanno trattato come Howard Hughes", ha spiegato Jackson, facendo riferimento all'aviatore e regista che viveva appartato e solitario nei suoi ultimi anni, afflitto da un disturbo ossessivo-compulsivo. "La famiglia non poteva arrivare a lui, sai, come avrebbe dovuto. E questo è stato molto sbagliato perché questo accada."

Sono contento di essere stato duro con i miei figli!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Joe Jackson ha detto di esser stato severo perché voleva il meglio per la sua famiglia

"Questa era Gary, Indiana, e ho dovuto fare in modo che non avessero nessun tipo di difficoltà"
Dice sull'ex medico di suo figlio: "Do la colpa ad un sacco di gente, non solo a Conrad Murray"
Alcune storie sono state raccontate per decenni - a volte quelli inquietanti circa la rigida educazione di Joe e Katherine Jackson sui loro nove figli, famosa famiglia del mondo dello spettacolo.

Joe Jackson ha affrontato quelle storie del passato e della sua famiglia, in un'intervista a "Piers Morgan Tonight" in onda Mercoledì sera, dicendo che sì, ha disciplinato fisicamente i suoi figli.

- Perché lo ha fatto?

- "Ho dovuto fare in questo modo perché in quei tempi, era difficile, c'erano un sacco di bande, sai, nella zona in cui vivevamo," dice Jackson a Piers Morgan.
"Questo era Gary, Indiana, e ho dovuto fare in modo che non avessero nessun tipo di difficoltà, e cose del genere."

- Ha qualche rimpianto per il suo approccio alla genitorialità?

- "Sono felice di essere stato duro, perché guarda come sono usciti.
Ho allevato dei ragazzi che sono amati in tutto il mondo. E loro sono trattati nel modo giusto da tutti.

"Sai, Michael, era un bravo ragazzo .... Il mondo (non) sa nulla purtroppo di Michael, per come è stato allevato. Ma lui è cresciuto. Ho fatto in modo che rispettasse sempre le persone anziane. "

Morgan ha detto che Janet Jackson - probabilmente la seconda sorella più famosa di sei fratelli e tre sorelle - in particolare, ha lamentato di non essere autorizzato a chiamare Joe Jackson "papà" e ha osservato che quasi tutti i figli hanno confermato che il loro padre aveva una disciplina rigorosa.

"Ho avuto tutti quei bambini che correvano urlando in giro", ha detto Jackson.
"Gridavano: 'Papà, papà, papà,' si sa, e si arriva a percepirlo - suona un po 'strano per me, ma non mi importava troppo di come mi chiamavano, così come qualsiasi cosa.
Sono (erano) in grado di ascoltarmi su quello che avevo da dirli, si sa, al fine di rendere la loro vita di successo. Questa è stata la cosa più importante. "

Sono stati portati a rispettare le persone, ha detto. Non hanno mai fatto parte di bande o andati in galera.

Joe e Katherine Jackson sono ancora sposati.

Joe Jackson ha sofferto di un lieve malore.

Jackson ha parlato anche del suo rapporto con il figlio superstar, Michael, quando era un bambino.

"Michael era il tipo di ragazzo, si sa, era un bravo ragazzo ... era da lui essere in quel modo, era in grado di essere Michael Jackson.

"Ha guardato bene il palco e, quando si è esibito, a tutti è piaciuto il modo in cui lo ha fatto, perché era buono," ha detto Jackson.

Jackson ha ricordato dove si trovava quando ha scoperto che suo figlio era morto il 25 giugno 2009:

"Ero a Las Vegas. Ho ricevuto una chiamata ... da un fan. E lui dice, 'signor Jackson,' dice, 'c'è qualcosa che non va.' Ha detto: 'vedo un'ambulanza nella casa di Michael e se ne sta andando. E i vigili del fuoco stanno seguendo l'ambulanza. Qualcosa non va.'

Michael Jackson ha detto che aveva cercato di entrare in contatto con lui poco prima della sua morte.

"La parte più triste di tutta la faccenda è stata che Michael ha cercato di contattarmi," ha detto Jackson. "Voglio chiamare mio padre.' Questo l'ha detto prima della sua morte. 'Lui avrebbe saputo come farmi uscire da questo.' Ma non potè entrare in contatto con me. Hanno detto che non poteva trovarmi, ma io ero lì. "

Jackson ha anche detto che ci sono persone nella vita di Michael che guidato una spaccatura tra il Re del Pop e la sua famiglia e portato verso la fine.

"Lo hanno trattato come Howard Hughes, sai?" Ha detto Jackson. "Non poteva - la famiglia non poteva avvicinarsi a lui, sai, come avrebbe dovuto."

Jackson è stato vicino a Michael anche nel 2005 nel processo su abuso di minori.

"Beh, sai che c'era un motivo per cui quello che è successo," ha detto Jackson. "Stavano cercando di prendere il controllo sulla vita di Michael. Michael ha pagato un sacco di soldi, si sa, che cosa? Qualcosa simile a $ 22 milioni, si sa, questa cosa lo ha portato verso il fondo."

Michael Jackson è stato assolto da tutte le accuse.

Come ha percepito Joe Jackson il comportamento di suo figlio in presenza di bambini - in particolare i suo pigiama party con giovani ragazzi?

Jackson ha difeso il suo figlio come "un adulto", che "aveva la mente di un bambino."

Morgan ha chiesto a Jackson se rimpiange di non aver fatto di più per Michael nei suoi ultimi tempi.

"Ho cercato ma era molto difficile", ha detto Jackson. "Non sono potuto arrivare a lui, proprio come ti ho detto prima, lo trattavano proprio come Howard Hughes."

Come vorrebbe in futuro l'eredità e la speranza di Michael Jackson?

"Mi piacerebbe che la sua eredità sia ciò che lui voleva essere," ha detto Jackson. "Voglio che tutti si prendano cura e lo amino e continuino a fare le cose che voleva fare - voleva rendere felici le persone in tutto il mondo."

FONTI: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
cnn.com

A CURA DI: mija.jami per forevermichael


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4966

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da MaryLoveMj il Ven 1 Feb - 22:24

Penso che picchiare i propri figli sia sbagliato,fare del male a qualsiasi bambino è sbagliato,ma a quei tempi era così,tutti picchiavano i loro figli per educarli era un metodo sicuramente brutale d'educazione,ma sempre di educazione si trattava,poi lui avendo 9 figli si può capire. Ricordiamoci inoltre che Michael grazie a lui è diventato quello che è diventato,è stato lui a insegnarli come stare sul palco e tutto il resto,quindi magari Michael gli avrà portato rancore perché è stato troppo rigido con lui ma sono sicura che lo amava perché alla fine era sempre suo padre.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8420

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da mija.jami il Sab 2 Feb - 14:13

Maria,sono felice di leggere questo tuo pensiero. Premesso che io aborro qualsiasi forma di violenza,sia fisica che psicologica,soprattutto sui bambini,devo dire che negli ultimi tempi,sentendo un po' tutte le campane,un minimo riesco a capire anche Joe. Quello,per quanto sbagliato,era l'unico metodo di educare i suoi figli e di tenerli lontano dai guai che conosceva. Non penso che si sia mai reso conto,nemmeno tutt'ora,di quanto male e quanta sofferenza abbia loro procurato.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5442

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da ale.mj il Sab 2 Feb - 20:51

Sono d'accodo con voi. La violenza è cattiva e ingiusta, verso chiunque. Bisognerebbe però vedere ciò che c'è dietro. (Ho un piccolo esempio, Imma tu sai bene di che parlo, purtroppo...) Per lui era un metodo valido. Quantomeno è riuscito nel suo intento e tutta quella violenza non è stata inutile. Come ha detto Maria, ha reso Michael quello che è.
simonemj
simonemj
Billie Jean
Billie Jean

Data d'iscrizione : 20.09.12
Messaggi : 251
Punti : 3173

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da simonemj il Dom 3 Feb - 13:45

Al fatto che Michael avrebbe voluto contattarlo e chiedere il suo aiuto,posso anche crederci perchè Michael ha sempre lodato le doti manageriali del padre. Però non capisco perchè non l'abbia mai fatto personalmente. Voglio dire,in casa propria avrebbe potuto afferrare il telefono e chiamare il padre se aveva bisogno di lui. scratch Non so cosa pensare.
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5442

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da ale.mj il Dom 3 Feb - 21:12

Credo non sapremo mai come è andata veramente. Ma forse in fondo è meglio così. In fondo se davvero voleva contattarlo lo sapeva solo Michael e ness'un altro quindi...

Contenuto sponsorizzato

Joe Jackson al Piers Morgan Tonight Empty Re: Joe Jackson al Piers Morgan Tonight

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio 28 Mag - 5:46