Forever Michael

Forum dedicato a Michael Jackson:la musica personificata.

Benvenuto

Benvenuto ospite! Il forum ti invita a registrarti per partecipare alle nostre discussioni. Il forum invita anche i nuovi utenti a presentarsi nell'apposita sezione,in modo da farsi conoscere e ricevere il nostro benvenuto. Inoltre il forum ricorda a tutti i membri di leggere attentamente e rispettare sia il regolamento generale sia i regolamenti delle diverse sezioni. Ciò faciliterà la comprensione delle varie discussioni e il lavoro di tutti. Grazie. Buona navigazione e buon divertimento

Ultimi argomenti

I postatori più attivi del mese

\');}rp_account="11662";rp_site="36512";rp_zonesize="151372-2";rp_adtype="js";rp_smartfile="[SMART FILE URL]";');}//]]>

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

MJforever
MJforever
Rock with you
Rock with you

Età : 39
Data d'iscrizione : 23.04.13
Messaggi : 46
Punti : 2670

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MJforever il Lun 17 Giu - 8:41

Il regista di 'Thriller', John Landis, respinse l'appello di Michael Jackson di fare un altro film insieme perché era inorridito dal volto da "Fantasma dell'Opera" della star.

La richiesta "disperata" da Jackson venne meno di due anni prima della sua morte, in un momento in cui Jackson sperava di rilanciare la sua carriera stagnante.

"Mi sono incontrato con lui, e mi ha chiesto se volevo fare un altro film con lui, ma si era così sfigurato da allora, era così grottesco quello che aveva fatto a se stesso.Non aveva il naso! Era come il Fantasma dell'Opera! Indossava un moncherino di naso. Ero così sconvolto. Guardate la copertina di Off the Wall (il suo album del 1979): quello era un bel ragazzo !"

Landis ha detto che già sapeva che Jackson era diventato "completamente pazzo" a un certo punto, dopo che avevano collaborato per Thriller, perché aveva lavorato con lui nel 1991, alla regia di "Black or White" .

"Mi piaceva ancora, ma viveva su un altro pianeta."

Landis lo incontrò nuovamente nel 2007 e si rese conto di quanti danni Jackson aveva inflitto su se stesso attraverso la chirurgia estetica eccessiva.

"Era un ragazzo nero quando l'ho incontrato! L'ho trovato una figura tragica.
Mi piaceva, ma ero affranto e sinceramente non riuscivo a trovare un modo per girare  un nuovo film. "

Jackson cercò di convincere Landis a lavorare con lui, che gli offriva un controllo creativo completo, ma nonostante le premesse non lo ha convinto.

"Voleva fare tutto quello che volevo.Sentiva di aver fatto un buon lavoro con me ed era disperato. Lui non era chiaramente in buona salute ".

Landis, 62 anni, ha fatto le rivelazioni di Jackson durante un'intervista per promuovere il suo film in uscita il 18 luglio  a Toronto, Animal House.

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Traduzione: MJForever per Forevermichael

MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4968

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MaryLoveMj il Lun 17 Giu - 23:16

Davvero il signor Landis ha detto queste cose? "Completamente pazzo" ma non ci posso credere,sono sconvolta io per quello che ha detto,no non riesco a crederci.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8422

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da mija.jami il Mar 18 Giu - 7:31

Oh cavolo, l'avevo letta sabato mattina e poi mi sono dimenticata di postarla. Grazie infinite per averlo fatto gratitudine  Sono rimasta scioccata anche io dalle affermazioni di Landis. Che gran pezzo di m****!!!!
E io che credevo fosse amico di Michael,che lo rispettasse... Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4968

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MaryLoveMj il Mar 18 Giu - 22:57

E infatti Imma,anche io pensavo che fossero amici e invece :c E pensare come ne parlava bene Michael,aaah sono davvero molto delusa,da lui proprio non me le aspettavo certe cose. E anche lui adesso fa parte dei falsoni,che tristezza...
PATRIZIA GRECO
PATRIZIA GRECO
Rock with you
Rock with you

Età : 62
Località : Torino, Piemonte, Italia
Data d'iscrizione : 12.06.12
Messaggi : 33
Punti : 2957

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da PATRIZIA GRECO il Mer 19 Giu - 3:23

Io non voglio difendere Landis, ma penso veramente che il processo del 2005 abbia sconvolto la mente e ulteriormente minato la salute ed il fisico di Michael...penso che Michael, dopo quella terribile, devastante esperienza che avrebbe annientato chiunque, avesse estremamente bisogno di un aiuto a livello psicologico, che non potesse superare tutto quel dolore lancinante, che gli ha straziato la mente ed il corpo, da solo...ho solo una riflessione da fare, anche se Michael fosse stato ridotto l'ombra di se stesso, anche se Landis non riconosceva piu' in lui il ragazzo con il quale aveva girato Thriller, per rispetto avrebbe dovuto tenere le sue considerazioni per se e non divulgarle, tenendo anche presente che parte del mondo aveva gia' idee preconcette (per usare un eufemismo) circa Michael...quello che ha passato Michael negli ultimi anni di vita avrebbe annientato chiunque...
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8422

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da mija.jami il Mer 19 Giu - 6:59

Pienamente d'accordo con te,Patrizia (come quasi sempre,del resto Wink ) Quello che mi ha fatto incavolare di brutto è proprio il fatto che non abbia tenuto per se le sue considerazioni. Ed in ogni caso è un uomo a dir poco superficiale se non è riuscito ad andare oltre e a capire cosa c'era dietro a tutto quel cambiamento e se si è soffermato solo sull'esteriorità e non ha visto che dentro Michael era il genio di sempre. Del resto avrebbe dovuto lavorare con lui,mica sposarselo.
Anche io,da un certo punto in poi della sua vita,non ho potuto fare a meno di pensare che se si fosse fermato con la chirurgia avrebbe fatto meglio,che aveva in qualche modo "imbruttito" il suo bellissimo aspetto,soprattutto dall'era invincible in poi... ma alla fine erano affari suoi. Anche io negli ultimi anni mi sono peggiorata fisicamente e non sto facendo niente per migliorare,come posso allora giudicare lui? E poi la bellezza di Michael era data dal suo carisma che ti portava a guardare e ad essere rapito anche da un suo movimento di ciglio.
Quindi,signor Landis.... che se la possano mangiare i lupi mannari e gli zombie.

Sono felice che sei riuscita ad entrare di nuovo


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
PATRIZIA GRECO
PATRIZIA GRECO
Rock with you
Rock with you

Età : 62
Località : Torino, Piemonte, Italia
Data d'iscrizione : 12.06.12
Messaggi : 33
Punti : 2957

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da PATRIZIA GRECO il Mer 19 Giu - 20:05

Cara Imma io alcune considerazioni che ho ascoltato nel corso degli anni (e che non riguardano direttamente Michael Jackson) le ho incise nella mente perche' le reputo molto giuste e soprattutto dettate dal buon senso. Molto tempo fa lessi un articolo di un famoso chirurgo plastico che svolgeva la sua professione non solo per "rendere piu' belle" le persone ma soprattutto interveniva su pazienti sfigurati a causa di ustioni od altro...comunque, lui scrisse che se da lui veniva una persona che obiettivamente aveva un difettto fisico che poteva minare il suo interagire con gli altri (ad esempio un brutto naso, delle enormi orecchie) interveniva (senza mai esagerando o stravolgendo i lineamenti della persona) sapendo che questi difetti avevano anche una grossa ripercussione sulla psiche del paziente, pero' se la stessa persona tornava da lui dopo qualche tempo per farsi modificare una parte del viso che era nella norma, a questo punto lui si fermava perchè sapeva che qurlla persona aveva bisogno non piu' di un chirurgo plastico ma di un aiuto a livello psicologico...quello che voglio dire e' che forse, e sottolineo forse, con il tempo lo stress accumulato da Michael da anni di linciaggio morale lo aveva profondamente segnato a livello psicologico (senza contare che lui non si era mai piaciuto anche per cause oggettive, prima la forma acuta di acne, poi la vitiligine, ecc...) e che veramente i soldi spesi dal chirurgo plastico avrebbe fatto molto meglio a spenderli da un terapista, mi meraviglio che nessuno di quelli che gli erano accanto gli abbiano mai fatto notare questa cosa abbastanza ovvia e scontata...oppure, come disse la sua ex moglie  LMP, al nostro dolce Michael non piaceva affatto essere contraddetto e gli piaceva fare di testa sua senza ascoltare il saggio consiglio delle poche persone che gli volevano bene...un bacio a tutti, uno enorme a te Imma:lol:

...si, dietro la sua fisionomia, anche se modificata, risiedevano sempre il suo genio artistico e la bontà d'animo...a mio avviso anche quelli sono cambiati nel tempo, sono diventati ancora più grandi!!!
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4968

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MaryLoveMj il Mer 19 Giu - 21:13

E' vero,Landis doveva tenersele per se queste considerazioni,erano pure amici e sarebbe stato più giusto nei confronti di Michael tenere per se certi pensieri visto che Michael è stato giudicato e fin troppo anche. Comunque io sfido chiunque a resistere a una situazione simile come la sua,mi riferisco alle accuse di pedofilia,non è mica facile sapere che il resto del mondo pensa che tu sia un pedofilo,un depravato e tutto il resto,non è mica facile sopportare la pressione dei giornalisti,di tutto quello che dicono e scrivono,io al suo posto non ce l'avrei fatta,io sarei scoppiata,avrei commesso qualche gesto folle perché non è facile davvero,quindi io ho moltissima comprensione e non voglio e non mi permetto assolutamente di giudicarlo,e poi al giorno d'oggi mi dite chi è che non si rifà? Tutti si rifanno non solo le persone dello spettacolo,si rifanno anche le persone non popolari,lo fanno per sentirsi al loro agio e per non essere giudicati dagli altri per i loro difetti,se devo essere sincera anche io rifarei qualche parte del mio corpo se potrei,ognuno del suo corpo e della sua vita può fare cio che vuole perché è suo il corpo ed è sua la vita. Poi Michael sappiamo bene che non si è mai piaciuto e voleva sempre migliorarsi e perfezionarsi,essere perfezionista era nella sua natura e non poteva farci nulla.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8422

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da mija.jami il Mer 19 Giu - 22:13

Magari fossero tutti così i medici!!! Beh, condivido in pieno i vostri discorsi. 
Io penso che quello che ha fatto Landis denota scarsa sensibilità oltre che mancanza di educazione e buon gusto. Secondo me alla fine ci ha fatto una grossa figura di cacca.
Per quanto riguarda Michael e i suoi cambiamenti,non mi permetto e mai lo farò di giudicarlo,però non posso farci niente se penso che ha esagerato un po'. E' il mio pensiero,però lui del suo corpo poteva farne quello che voleva.

Bacione fortissimo sis John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema 3153457409


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4968

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MaryLoveMj il Mer 19 Giu - 23:18

Guarda Imma se devo essere sincera a me non me ne frega niente,io lo amo così per com'è,non me ne frega niente se si è rifatto il naso o qualche altra cosa,rifarsi il naso l'ha fatto star bene con se stesso? A me sta bene. E comunque ricordiamoci che lui la prima volta che si rifece il naso non fu perché non gli andava bene ma perchè se lo ruppe se non ricordo male.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8422

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da mija.jami il Mer 19 Giu - 23:38

Maria,ma la pensiamo allo stesso modo. A me non me ne frega niente di quante operazioni si sia fatto o di cosa abbia modificato. Così come non me ne fregherebbe se lo facesse una mia amica. Forse,anzi,sicuramente la metterei in guardia se mi accorgessi che sta esagerando e se notassi un disagio interiore dietro ai suoi cambiamenti le consiglierei un aiuto psicologico. Ma finisce lì,la vita è sua e fa quello che crede meglio per lei. Io continuerei ad amarla e a vedere in lei la ragazza che ho conosciuto un tempo,e anche se dovesse diventare un mostro io la vedrei sempre bella,però non potrei negare l'evidenza e dovrei ammettere che la sua voglia di essere perfetta l'ha imbruttita. Idem per Michael. ... Mi sono spiegata bene?... Sai,a quest'ora inizio a disconnettere il cervello Laughing


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
PATRIZIA GRECO
PATRIZIA GRECO
Rock with you
Rock with you

Età : 62
Località : Torino, Piemonte, Italia
Data d'iscrizione : 12.06.12
Messaggi : 33
Punti : 2957

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da PATRIZIA GRECO il Gio 20 Giu - 1:28

Imma ho capito benissimo quello che vuoi dire. Maria non sto a discutere sul fatto che noi amiamo Michael in qualsiasi eta' della sua vita ma voler cambiare, stravolgere la propria immagine (e questo vale per lui ma e' un discorso a livello generale) e' sintomo che qualcosa  non va, non a livello estetico ma a livello psicologico e, ribadisco la mia ferma convinzione, che Michael avrebbe avuto bisogno di un supporto da parte di un terapista, anche se secondo me negli ultimi anni di vita non si era sottoposto ad interventi di chirurgia plastica ma a molti lifting, non penso che Michael amasse vedere il suo volto percoso da rughe...solo ieri ho visto un video di un'atra persona affetta dalla vitiligine (anche lui un uomo afroamericano) che sosteneva quello che sto dicendo io, ancor prima delle accuse di abusi su minori, Michael doveva chiedere l'aiuto di uno psicologo perche' la vitiligine mette a dura prova la psiche di chi ne e' affetto...su Landis non voglio aggiungere altro, se non MA CHE RAZZA DI AMICI SI SCEGLIEVA MICHAEL...mi spiace perche' ho amato veramente molto "Un Lupo Mannaro Americano a Londra" ed ancor piu' "The Blues Brothers"...
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5444

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da ale.mj il Gio 20 Giu - 13:47

Sono assolutamente d'accordo con tutte voi. E non potrei aggiungere altro, davvero. Insomma, alla fine ciò che conta davvero è l'anima, l'essenza, la bellezza interiore di una persona. Essa traspare, in qualunque situazione. Indipendentemente dall'aspetto fisico, è a quello che bisogna prestare attenzione e secondo me è quello che bisognerebbe apprezzare di chiunque. In fondo, l'aspetto non sempre corrisponde a quella parte di una persona. Michael era una persona, come tutti noi, ha fatto le sue scelte, alcune sbagliate altre meno, ma dopotutto è la cosa più normale che ci sia. La cosa che ultimamente salta all'occhio è il fatto che si sia sempre (o quasi) fidato delle persone sbagliate. Certo, ognuno di noi ha la sua parte meschina e fredda, ma cavolo, lui si circondava di veri e propri imbecilli. E ci sono dei momenti in cui non si riesce a capire di stare esagerando, a quel punto, i primi a intervenire, dovrebbero essere quelli che ti stanno attorno. Farti capire che forse ciò che stai facendo non è la soluzione migliore. La decisione è tua alla fin fine, ma perlomeno sei stato avvisato e sapevi a cosa andavi incontro. Landis... Ha avuto dei pregiudizi. Perché, in fondo, l'uomo che aveva davanti, era ancora quel bel ragazzo sulla copertina di Off The Wall, cambiato fisicamente, ma moralmente e eticamente migliore.
mija.jami
mija.jami
Admin
Admin

Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 08.03.12
Messaggi : 3761
Punti : 8422

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da mija.jami il Gio 20 Giu - 13:54

applauso Brava Aurora! inchino Mi inchino alla tua maturità e alla capacità con cui hai espresso in modo chiaro e conciso quello che noi abbiamo continuato a ripetere per innumerevoli post senza capirci o farci capire. quoto il tuo discorso.


_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Love lives forever...
NOI,VERI fan di Michael Jackson,non odiamo nessuno e non lanciamo maledizioni a nessuno. NEMMENO A CHI CI INVIDIA E CI COPIA!
IT'S ALL FOR LOVE!

LA DIFFERENZA TRA LA GENIALITA' E LA STUPIDITA' E' CHE LA GENIALITA' HA I SUOI LIMITI....
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5444

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da ale.mj il Gio 20 Giu - 14:17

Oh beh Imma Embarassed Grazie, ma io mi sono solo limitata a ripetere con parole mie ciò che voi avete espresso o ciò che comunque si leggeva tra le righe.
PATRIZIA GRECO
PATRIZIA GRECO
Rock with you
Rock with you

Età : 62
Località : Torino, Piemonte, Italia
Data d'iscrizione : 12.06.12
Messaggi : 33
Punti : 2957

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da PATRIZIA GRECO il Gio 20 Giu - 17:30

ale.mj apprendere che hai solo 14 anni mi ha lasciata a bocca aperta...sei veramente una ragazzina molto matura applauso
ale.mj
ale.mj
Speechless
Speechless

Età : 21
Località : Lost in the city of angels ♥
Data d'iscrizione : 21.03.12
Messaggi : 2218
Punti : 5444

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da ale.mj il Gio 20 Giu - 20:41

Aah menomale che pensate sia cosí. (e speriamo che lo sia davvero xD) Se fosse il contrario giuro che non mi sopporterei!
MaryLoveMj
MaryLoveMj
You are not alone
You are not alone

Età : 24
Località : Trapani
Data d'iscrizione : 10.07.12
Messaggi : 1681
Punti : 4968

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da MaryLoveMj il Gio 20 Giu - 23:21

Meno male che è arrivata Aurora con il suo discorso u.u E comunque non avevo riflettuto sul fatto che chi ha la vitiligine non accettando il suo aspetto a lungo andare poi ha bisogno dell'aiuto di qualcuno,questa cosa mi era totalmente sfuggita. E comunque io sono della stessa idea di Aurora,alla fine una persona non si deve amare per l'aspetto fisico ma per quello che è dentro,per quello che sa dare e trasmettere,insomma per me alla fine è importante essere belli dentro,magari a volte si è belli fuori ma dentro non si ha proprio niente di bello.

Contenuto sponsorizzato

John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema Empty Re: John Landis: Michael Jackson troppo grottesco per il cinema

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab 30 Mag - 3:17